Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml

Coragen è un Insetticida a base di Chlorantraniliprole (Rynaxypyr) per il controllo dei principali lepidotteri di pomacee, drupacee, vite, agrumi non in produzione, mais, noce, patata, castagno e mandorlo

Il consiglio dell'Agronomo

Effettuare le applicazioni ad un intervallo di 12-14 giorni su pomacee, 10-14 giorni su drupacee, noce, mandorlo, castagno e vite da tavola, posizionando il primo trattamento durante la fase di ovideposizione ed utilizzando l’intervallo piu’ breve e i dosaggi piu’ alti raccomandati in caso di elevata pressione dei parassiti. 

90,00 €
Tasse incluse
Quantità
Ordine telefonico: +39 376 028 9266

Pagamenti sicuri al 100%

Leggi la descrizione completa di Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml. Non hai trovato quello che cercavi? Fai una domanda su Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml dall'apposita sezione

Coragen Insetticida Clorantraniliprole: colture e dosaggi

Melo e Pero: puo’ essere impiegato nelle fasi fenologiche comprese fra l’allegagione e la maturazione. Per il controllo di Cydia pomonella, Adoxophyes orana, Argyrotaenia pulchellana, Pandemis spp, Ostrinia nubilialis, Cydia molesta, utilizzare 18-20 ml/hl (180-300 ml/ha), intervenendo durante l’ovideposizione, prima della schiusura delle prime uova. Per il controllo di Phyllonorychter blancardella, Phyllonorychter corylifoliella, Leucoptera scitella, utilizzare 16-18 ml/hl (160-270 ml/ha), intervenendo in fase di ovideposizione prima che siano visibili le mine sulle foglie.

Pesco, Nettarine, Albicocco, Susino: puo’ essere impiegato nelle fasi fenologiche comprese fra l’accrescimento frutti e la maturazione. Utilizzare 18-20 ml/hl (180-300 ml/ha) per il controllo di C. molesta, A. pulchellana, Cydia funebrana, Operophtera brumata e 16-20 ml/hl (160-300 ml/ha) per A. lineatella, intervenendo in fase di ovideposizione prima della schiusura delle uova e della penetrazione delle prime larve.

Vite da vino e da tavola: utilizzare 15-18 ml/hl (150-270 ml/ha su vite da vino e 150-216 ml/ha su vite da tavola) per il controllo di E. ambiguella, L. botrana, A. pulchellana, P. Vitegenella e C. gnidiella. Intervenire in fase di ovideposizione prima della schiusura delle uova utilizzando la dose piu’ alta in caso di forte pressione o infestazione prevalente di E. ambiguella.

Noce: puo’ essere impiegato per il controllo di C. pomonella nelle fasi fenologiche comprese tra l’allegagione e la maturazione. Utilizzare 18-20 ml/hl (180-300 ml/ha), intervenendo durante l’ovideposizione, prima della schiusura delle prime uova.

Castagno (in coltura allevata): puo’ essere impiegato per il controllo di C. pomonella, C. fagiglandana e C. elephas nelle fasi fenologiche comprese tra l’allegagione e la maturazione. Utilizzare 18-20 ml/hl (180-300 ml/ha), intervenendo durante l’ovideposizione, prima della schiusura delle prime uova.

Mandorlo: per il controllo di A. lineatella utilizzare 18-20 ml/hl (180- 300 ml/ha), intervenendo durante l’ovideposizione, prima della schiusura delle prime uova.

Arancio, limone, mandarino - Applicare solo su colture non ancora in produzione: puo’ essere impiegato a partire dall’allungamento dei germogli. Utilizzare 10-15 ml/hl (50-75 ml/ha) per il controllo di P. citrella intervenendo in fase di ovideposizione o alla comparsa delle primissime larve prima che siano visibili le mine sulle foglie.

Patata: utilizzare 50-60 ml/ha per il controllo di Leptinotarsa decemlineata, intervenendo in fase di ovideposizione o quando sono visibili le primissime erosioni. Nel caso si rendesse necessaria una seconda applicazione, adottare un intervallo di 14-21 giorni dal primo trattamento. Per il controllo di P. operculella utilizzare 125-175 ml/ha intervenendo durante l’ovideposizione, prima della schiusura delle prime uova. Nel caso si rendesse necessaria una seconda applicazione intervenire a distanza di 8-14 giorni dal primo intervento.

Mais e Mais Dolce: utilizzare 100-150 ml/ha per il controllo di O. nubilalis e lepidotteri nottuidi quali ad esempio H. armigera, S. exigua, S. littoralis, Sesamia spp. Intervenire in fase di ovideposizione o quando sono visibili le primissime rosure; nel caso si rendesse necessaria una seconda applicazione, intervenire a distanza di 10-21 giorni. Su mais dolce, in presenza di elevata pressione dei parassiti, utilizzare la dose piu’ elevata e l’intervallo piu’ breve sopra indicati.

Informazioni tecniche riguardo Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml

coragen
10 Articoli

Scheda tecnica

Principio attivo
Clorantraniliprole 18.4% (Rynaxypyr)
N. registrazione
13981 del 22/04/2009

Riferimenti Specifici

Non ci sono domande dei clienti per il momento.


La tua domanda è stata inviata con successo il nostro team. Grazie per la domanda!
Fai una domanda
nascondere la forma

Vendita Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml: prezzo e offerte

Farmagricola Web vende Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml nel rispetto delle norme vigenti. Contatta il nostro staff se hai eventuali dubbi sulla vendita di Coragen Chlorantraniliprole Insetticida Selettivo 300ml.